Blog crocieraonline / Porti ed escursioniCompagnie / Crociere in partenza da Venezia : le navi passano nel cuore del Grand Canal

Crociere in partenza da Venezia : le navi passano nel cuore del Grand Canal

Pubblicato il 2012-11-13, da Matteo Profili Nella categoria Porti ed escursioniCompagnie
Crociere in partenza da Venezia : le navi passano nel cuore del Grand Canal

 

 

Tutti i croceristi hanno già fatto una crociera in partenza da Venezia o hanno fatto scalo nella incredibile città dei Dogi, tenendo tutti in memoria la la stessa magia : quella di scoprirela Piazza San Marco e il Palazzo Ducale dal ponte della nave! Questa destinazione é un punto di riferimento delle crociere nel Mediterraneo.

Purtroppo dietro di questo momento magico, si trova una polemica feroce, sollevata da molti anni, la protezione della laguna, e di questa città fuori dal comune, dominata patrimonio dell\'UNESCO dal 1987. Nonostante le sue piccole dimensioni e i suoi 60 000 abitanti, Venezia è il terzo porto turistico delle destinazione del Mediterraneo, dietro a Barcellona (Spagna), Civitavecchia (Roma / Italia). Per avere un\'idea, Venezia ha ospitato l\'anno 2011, circa 23 milioni di turisti internazionali. Il problema non è l\'afflusso di passeggeri, ma il passaggio dei giganti dei mari nel Canal Grande e il Canale della Giudecca.

Molti argomenti infatti sono allevati per evitare alle meganavi di passare così vicino alla città. Si contesta innanzitutto agli armatori una polluzione quotidiana innegabile e equivalente, secondo i sostenitori, al passaggio di 14.000 automobili. Ma più di tutto, che minacciano ovviamente le fondamenta già fragili di questa città costruita sull\'acqua. Va da sé che l\'incidente e la visione di Costa Concordia (Costa Crociere) che si trova così vicino all\'isola del Giglio (Italia) nel mese di gennaio, ha portato acqua al mulino e questo è normale. Lo stesso scenario nella laguna sarebbe un disastro a molti livelli.

Un decreto ministeriale vieta teoricamente dal 2 marzo 2012, il passaggio di navi da oltre 40.000 tonnellate attraverso il canale. In pratica, questo è un po’ più complicato e sarà una soluzione alternativa prima che questa sia efficace, e che le compagnie di crociere sono costrette a rispettare questo problema reale. Scoprire la Piazza San Marco e la Basilica per la prima volta, è e deve rimanere un regalo per gli occhi dei turisti di tutto il mondo. E\' quindi urgente investire nella conservazione di questo patrimonio si prezioso.

Informazioni sull'autore : Matteo Profili
Vedere tutti gli articoli di Matteo Profili
Lasciare un messaggio
Nome
Cognome
Email
messaggio
Inviare
Ricerca una crociera
Destinazione 
Data di partenza 
Città di partenza 
Seguici su :